Michela Mocchiutti

Presentazione

 

Michela Mocchiutti Si è formata a Udine alla Civica Accademia d’Arte Drammatica Nico Pepe, al Théâtre du mouvement di Parigi con Claire Heggen, al Corso di perfezionamento per attori presso il Teatro Stabile del Veneto e attualmente vive a Venezia. Inizia la sua carriera professionale nel 1993 portando sulla scena personaggi di Shakespeare, Cechov, Pasolini, Goldoni, Moliere, Gozzi, Boris Vian, George Tabori, G.B. Basile ed altri ancora, diretti da Ninni Bruschetta, Giuseppe Emiliani, Massimo Luconi, Franco Pero’, Egisto Marcucci, Luciano Pasini, Paolo Valerio, Mauro Avogadro, Alberto Jona. Prodotti da la Compagnia I Fratellini, i Teatri Stabili di Venezia, Messina, Verona, Trieste e il TPE di Torino. Nel 2011 realizza Marzia su Roma, monologo scritto assieme a Francesco Niccolini a cura di Mauro Avogadro e ancora oggi rappresentato. Ha inoltre lavorato in film, spot e programmi televisivi. 

Dati personali

Nome: Michela Mocchiutti
Colore degli occhi: Marroni
Colore dei capelli: Castano Chiaro
Altezza (cm): 173
Peso (Kg): 53
Taglia: 44
Scarpe: 40
Data di nascita: 30/11/-0001
Luogo di nascita: Cormòns GO
Sesso: F
Residenza: Venezia Venezia Domicilio: Venezia Venezia

Percorso Formativo

STUDI Civica Accademia d’Arte Drammatica Nico Pepe di Udine (1992-1996) Corso di perfezionamento attori presso il Teatro Stabile del Veneto Carlo Goldoni (1999-2000) STAGES Jurij Alschitz (1996) Commedia dell’Arte con Eugenio Allegri, Nora Fuser, Giorgio Bertan e Carlo Boso (Parigi 1997-1998) Compagnia de L’impasto (2002) ATIR con Serena Sinigaglia (2005) TEATRO- Attrice Mein Kampf, di George Tabori, regia di Egisto Marcucci ed Elisabetta Currir, compagnia I Fratellini, 2007 La donna serpente di Carlo Gozzi, regia di G. Emiliani ( Teatro Metastasio- Fratellini- Biennale di Venezia- Teatro Stabile del Veneto 2006) Generali a merenda di Boris Vian, regia di Massimo Luconi (Teatro Metastasio- Fratellini. 2004) Don Giovanni o sia il Convitato di pietra di Giovanni Bertati, regia di Piermario Vescovo (2003), Teatro di Figura Don Giovanni di Moliere, regia di G. Emiliani (Compagnia I Fratellini 2003), ruolo di Carlotta Sogno di una notte di mezza estate di W. Shakespeare, regia di Francesco Tarsi (Teleme Teatro, Grosseto 2002), ruolo di Titania Arlecchino servitore di due padroni di C. Goldoni, regia di G. Emiliani (Compagnia I Fratellini di Bartoli, Cantarelli, Marcucci. 2002), ruolo di Clarice La bisbetica domata e Ermentrude ed Esmeralda , spettacoli di strada con trampoli (Venezia 1999) Teatro per ragazzi (Verona 1999-2000) Circo Italiano dei fratelli G. e W. Rossi (1999), presentatrice Le tre sorelle di A.Checov, regia di M. Komasa (Aosta 1998) , ruolo di Irina Giulio Cesare di W. Shakespeare, regia di Ninni Bruschetta (Ente Stabile di Messina 1998-1999) Figli senza padre e Il rituale fasullo, regia di Naira Gonzales (Venezia 1996-1997) La ridiculosissima commedia del Carnoval de Udin, regia di Nora Fuser e Giorgio Bertan (Udine 1995) Calderon di P.P.Pasolini, regia di Mirco Artuso (Treviso 1994) La patria del Friuli, regia di Eugenio Allegri (Udine 1994) Nottetempo casa per casa tratto dal Romanzo di V. Consolo, regia di Mirco Artuso (Messina 1993) Assistente/Regia Insegnante all’Accademia dell’Arte di Arezzo (2004-2007) Assistente di Marcello Bartoli nel Master Dalla Commedia dell’Arte alla maschera moderna ( Teatro Metastasio- Fratellini. Prato 2003/2004) Assistente di Marcello Bartoli in stage sulla clownerie, Teatro Ponchielli (Cremona 2002) Messa in scena de La magica medicina di R. Dahl, per la Molino Rosenkranz (Pordenone 1997) CINEMA/TV Lundì matin, regia di Otar Josseliani (2001), ruolo di suora Venice Project, regia di L. Badenko (Mostra del Cinema di Venezia 1998), ruolo di cameriera Solletico, programma per ragazzi, RAI (1998-1999) SPOT Zerinol (2007), ruolo di cameriera

Dati professionali

Data di iscrizione alla lista collocamento lavoratori spettacolo:
Si propone per: Attore/attrice

Lingue

Inglese: Buono